Giordania: una terra magica.

Il nostro viaggio di capodanno quest’anno non ci ha portato in mete esotiche del Sud-Est Asiatico, ma in un paese tra i più belli del Medio Oriente. La scelta di andare in Giordania non è stata facile, abbiamo ricevuto informazioni diverse e spesso contraddittorie sulla sicurezza del paese; sicuramente i “vicini” della Giordania non sono famosi per la loro stabilità politica (vedi: Siria, Palestina/Israele) e questo spesso spaventa i turisti meno “avventurosi” che rinunciano ad andare.
Non ci siamo fatti spaventare dalle esagerazioni dei mass media e dei “sentito dire”, questo non vuol dire che ci siamo buttati alla cieca, ci è bastato consultare la Farnesina e partire informati. La Giordania è infatti uno dei paesi più all’avanguardia e “occidentalizzato” del Medio Oriente, c’è libertà, tranquillità e stabilità e per questo è considerato un’oasi di pace geograficamente parlando.
Continua a leggere